Senza categoria
admin  

Integratore di melatonina per curare l’insonnia

A metà degli anni ’90, la melatonina è diventata accessibile come un vero e proprio integratore alimentare. Gli integratori di melatonina sono comuni tra le persone che hanno difficoltà a dormire, soprattutto tra coloro che hanno più di vent’anni e anche tra chi ha più di trent’anni. La melatonina è nota come l’ormone che viene prodotto dalla ghiandola pineale. Nel momento in cui i livelli di melatonina nel corpo scendono al di sotto del livello normale, le persone iniziano ad avere dei sonni insoliti e irrequieti, e possono anche affaticarsi facilmente, facendoli svegliare al mattino più stanchi e affaticati della sera prima.

Alcuni recenti studi hanno dimostrato che la melatonina possiede anche alcune proprietà che la rendono utile nel trattamento di vari tipi di cancro. Tuttavia, non è ancora provato che la melatonina sia efficace nel trattamento di qualsiasi forma di cancro. Si tratta di una sostanza che permette di fatto numerosi vantaggi e numerosi benefici di utilizzo, anche e soprattutto sulla nostra salute. Inoltre al giorno d’oggi sono numerose le persone che scelgono di assumere la melatonina non solo per fare uso di un buon tipo di integratore alimentare, ma soprattutto per curare l’insonnia e per risolvere alcune problematiche che sono legate ad esempio al fatto di soffrire di emicrania. La maggior parte dei ricercatori concorda sul fatto che sono necessarie delle ulteriori ricerche su questo ormone, soprattutto a causa del suo effetto sul sistema immunitario e la sua possibilità di stimolare o sopprimere il sistema immunitario. Chi ha sintomi di cancro dovrebbe parlare con il proprio medico prima di prendere un integratore di melatonina.

Oltre al suo uso come antiossidante e fonte di ormoni antinfiammatori, la melatonina è stata anche usata in alcuni casi come aiuto per curare le convulsioni. L’ormone melatonina è stato anche trovato per essere efficace nel sopprimere alcuni tipi di acne. Mentre il grado di efficacia del supplemento di melatonina su alcune forme di acne è ancora oggetto di studio, utilizzando un supplemento di melatonina è stato trovato per aiutare a ridurre il numero di brufoli dell’acne ed eliminare quelli esistenti. Alcuni ricercatori ritengono che la melatonina può anche essere utile per ridurre la durata e la gravità degli episodi di emicrania.

Puoi cliccare su questo sito web per tutte le informazioni che desideri conoscere sull’argomento.